Impianti di refrigerazione
unbenannt...jpg

NH3.

Da sempre gli impianti frigoriferi ad NH3 fanno parte del know-how di Frigotherm Ferrari. La necessità di proteggere l’ambiente dall’effetto serra sta indirizzando i mercati della refrigerazione verso l’impiego di gas refrigeranti naturali tra cui l’NH3. Le sue caratteristiche la rendono adatta all’impiego nei cicli frigoriferi industriali quando le potenze frigorifere in gioco, quindi l’efficienza energetica ottenibile, compensano i costi di investimento.

Realizziamo refrigeratori a bassa carica o impianti a refrigerazione indiretta, in cui l’NH3 è confinata nella centrale frigorifera ed impiegata per raffreddare il fluido vettore. Il nostro obiettivo è realizzare impianti frigoriferi sicuri, affidabili, efficienti e a basso impatto ambientale.

CO2.

Altamente efficienti e rispettosi dell'ambiente: i sistemi di refrigerazione CO2 utilizzano l'anidride carbonica come refrigerante e presentano quindi alcuni importanti vantaggi rispetto ai sistemi "convenzionali". La CO2 è un gas refrigerante con ottime caratteristiche termodinamiche e un basso potenziale di riscaldamento globale.

Negli ultimi anni abbiamo realizzato diverse applicazioni industriali che utilizzano la CO2 sia in fase subcritica che transcritica, come refrigerante primario (cicli ad espansione diretta o allagati) e/o come fluido termovettore.

Propano.

Oltre all'ammoniaca e all'anidride carbonica, anche il propano è un refrigerante naturale e quindi ecologico, che può essere utilizzato per impianti commerciali e industriali. Tuttavia la sua caratteristica di infiammabilità implica la necessità di contenerne la carica e di impiegare componenti elettrici antideflagranti. 

Refrigeranti sintetici.

Per la refrigerazione commerciale il mercato della refrigerazione sta proponendo gas refrigeranti sintetici, a basso GWP, denominati HFO. Le caratteristiche termodinamiche di tali miscele sono tuttavia meno performanti di quelle dei refrigeranti naturali che, se impiegabili, sono preferibili.

* sono campi obbligatori