oetzi_alte_webseite.jpg

Una casa per l’Uomo venuto dal ghiaccio

Un'esempio della nostra pluriennale esperienza nella refrigerazione: la casa di "Ötzi", mummia millenaria.

Per la conservazione della mummia “umida” più antica del mondo è stato realizzato un complesso di celle frigorifere e camere climatiche mantenute in condizioni termo-igrometriche costanti grazie ad un impianto a refrigerazione indiretta molto complesso. La realizzazione del sistema ha costituito una sfida per gli esperti del settore, poiché la tecnologia basata sulla refrigerazione indiretta, ampiamente utilizzata per la conservazione degli alimenti, mai era stata sperimentata per la conservazione di reperti archeologici.
L’elevata precisione della regolazione, l’affidabilità, ma soprattutto la possibilità di esporre il reperto alla vista del pubblico, rendono l’insieme unico nel suo genere.